CENTRO STUDI

FRANCESCO FELTRIN

“...allora nessuno ci aveva chiamato a fare qualcosa
ma molti hanno sentito il bisogno di testimoniare con la lotta
la loro fede nella libertà”

F. Feltrin - Rubano 25 aprile 2008



Centro Studi Feltrin
Via Concariola, 7
35139 - Padova
info@centrostudifeltrin.it
Quando possibile, nelle schede individuali, si sono inseriti i nomi di battaglia dei caduti, indicati in parentesi tra virgolette.

Per le persone decedute dopo il 26 aprile 1945, non potendosi accertare le reali circostanze della morte, si è scritto: “Deceduto probabilmente nelle giornate insurrezionali”.

Si è ritenuto opportuno inserire anche alcuni nominativi di persone, residenti in altre province, perché o caduti in provincia di Padova o perché appartenenti a formazioni operanti a cavallo tra il centro patavino e zone limitrofe di altre province.

Per vittime civili si intendono coloro che sono deceduti in bombardamenti aerei o in seguito a ferite riportate negli stessi.

Le buste cui si fa riferimento alla voce "Fonti" sono conservate nell'Archivio del Centro di Ateneo per la storia della Resistenza e dell'età contemporanea (CASREC), presso l’Università di Padova e nell'Archivio di Stato di Padova.

Eventi:

Pagina:1234567Successiva
COMMEMORAZIONE ECCIDIO DELLA GROMPA 6 SETTEMBRE 1944 22/09/2018
COMMEMORAZIONE ECCIDIO 17 AGOSTO 1944 17/08/2018
Presentazione Libro (Torreglia) 28/04/2018